Podiatra 


L’ambulatorio di podologia del centro Officina del Corpo è gestito dal dott. Riccardo Fenili. 

Cura, benessere e riabilitazione del piede sono i punti primari su cui si basa molte volte la vita di uno sportivo. La podologia è proprio la branca delle professioni sanitarie che si occupa della cura di questa parte del nostro corpo. Dall’età pediatrica a quella geriatrica, è proprio il piede il punto su cui poggia tutto il nostro peso in fase eretta, e quindi è una delle parti più sollecitate di tutto il nostro corpo. Nell’ambulatorio di podologia di Officina del Corpo ci occupiamo delle condizioni di malessere più frequenti a carico del piede, con la cura delle patologie principali per ristabilire le corrette condizioni fisiologiche.

 

Dott.Fenili_Riccardo_Podologo.jpg

Il Podologo Dr. Riccardo Fenili, è nato a Viareggio nel 1975, ha conseguito il titolo di Dottore in Podologia presso l’Università di Medicina e Chirurgia di Pisa, laureandosi con il massimo dei voti. Prima di intraprendere questa professione è stato per molti anni uno sportivo di livello internazionale, per poi dedicarsi completamente al mondo della Podologia.

Il piede è un organo complesso e importante che merita attenzione e studio almeno quanto altri organi che oggi sono seguiti da specifiche discipline mediche (la bocca – le orecchie – il naso) Paradossalmente proprio il fatto di essere all’estremità del corpo invece di diminuire l’importanza l’aumenta.

Tanto caricato di lavoro e di responsabilità quanto culturalmente bistrattato, il piede viene spesso considerato sede di patologie minori, mentre è ormai provato che queste possono essere l’inizio o addirittura il sintomo in atto di patologie più complesse e più gravi.

Un appoggio scorretto si ripercuote non solo sul piede, ma anche sul ginocchio e su tutta la colonna vertebrale, determinando tensioni ed alterazioni che possono essere causa di dolori quali cefalea, sciatalgia, mal di schiena e dolore alle gambe; per questi motivi, la ricerca della corretta postura è fondamentale.

 

Visita Podologica-Posturale-Podoiatrica

  • La prevenzione e la cura del piede diabetico, doloroso e artrosico.

  • Valutazione biomeccanica del piede e delle possibili patologie e livello podalico.

  • Piede del bambino da 0-12 anni, valutazione dei vari atteggiamenti pronatori che possono condizionare il corretto sviluppo del piede.

  • il trattamento delle unghie incarnite.

  • la rieducazione ungueale e la ricostruzione parziale o totale delle unghie.

  • il trattamento delle verruche e delle micosi ungueali.

  • il trattamento di calli e di ipercheratosi plantari.

 

La figura del podologo viene descritta come quella di un esperto in grado di integrare l’intervento medico con la prevenzione, cura e riabilitazione.

A tal scopo può suggerire trattamenti pre e post-operatori, oppure far confezionare ed applicare delle ortesi digitali o plantari, ovvero dei mezzi atti a correggere le deformità del piede o a disporlo correttamente nella sua funzione. Il podologo è anche in grado di riconoscere, utilizzando degli specifici esami strumentali, le alterazioni, precoci o conclamate, che necessitano di un eventuale 

Il podologo interviene anche in sinergia con altri medici, in caso di disturbi diabetici, reumatici, arteriopatici, neuropatici e di altro tipo.